fbpx

Arriva l’inverno, copriti con il piumone

Arriva l'inverno, copriti con il piumone

Compagno fidato in tutte le stagioni, amato riparo dal freddo durante i rigidi inverni

Anche tu quando senti la parola inverno pensi subito al piumone che durante l’estate hai dovuto relegare nell’armadio? È giunto il momento di tirarlo fuori, inserirlo in un bel copripiumino colorato e godere del calore che solo un piumone imbottito in soffice piumino d’oca sa regalare.

Caratteristiche del piumone invernale perfetto

Potere di riempimento: ovvero il volume che occupa una specifica quantità di piumino. Maggiore è il potere di riempimento (Fill Power), minore sarà la quantità di piumino che occorre per riempire un piumone. Il piumone risulterà quindi più leggero e ti permetterà di dormire meglio, al contrario delle vecchie e pesanti trapunte.
Morbidezza: vorresti mai dormire con un piumone che non sia soffice e morbido al tatto? Il piumino deve essere contenuto in un tessuto morbido, scegli sempre rivestimenti in fibra naturale, come il cotone percalle, che lasciano passare l’aria per una regolare traspirazione. Anche per il copripiumino scegli prodotti che non siano sintetici e prediligi colorazioni rilassanti che ti mettano a tuo agio.

Anallergico: il piumone in piuma d’oca non è l’habitat ideale per gli acari: la presenza del tessuto a antipiuma (a trama molto fitta) ne impedisce l’ingresso.

Perché scegliere un piumone per coprirsi d’inverno?

Ancora in dubbio sul perché preferire un piumone d’oca alla tua classica trapunta con materiale sintetico?

Il piumone realizzato con piumino d’oca e d’anatra ha un potere riscaldante di gran lunga superiore a quello in fibre sintetiche o in altre fibre naturali come la lana, è anallergico quindi particolarmente indicato per coloro che soffrono di allergia agli acari e alla polvere. Puoi trovare in commercio anche cuscini e guanciali realizzati in soffice piumino.

Puoi rinnovare il look del tuo piumone facilmente, ti basterà cambiare il copripiumino e abbinarci delle belle lenzuola coordinate. Giocando un po’ con colori e sfumature potrai cambiare completamente stile alla tua camera in poche mosse.

I piumini sono molto leggeri. Puoi cambiare o spostare un piumone matrimoniale senza difficoltà in quanto decisamente più leggero di una coperta sintetica delle stesse dimensioni. Ricorda però che il peso dipende dalla qualità del piumino al suo interno; la leggerezza lo rende molto pratico per rifare il letto velocemente e senza troppa fatica.

E’ consigliato lavare il piumone una volta all’anno, portandolo in lavanderia o direttamente a casa, seguendo le istruzioni in etichetta. La parte fondamentale per la corretta manutenzione sta nell’arieggiare il piumone il più spesso possibile. Meglio se al mattino quando l’aria è fresca e il sole non è troppo intenso da poterlo rovinare.

Non ti resta che scegliere il tuo piumone, singolo o matrimoniale, inserirlo in un bel copripiumino colorato e goderti l’inverno al caldo! Ricordati di scegliere sempre piumoni di qualità, per un sonno ristoratore di alta qualità.

Perché scegliere un piumone d’oca per l’inverno? Scoprilo nel nostro articolo.
Cerchi delle lenzuola da abbinare in base al periodo dell’anno? Scopri qui quali sono le lenzuola ideali per l’inverno da abbinare al tuo piumino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *