La qualità del sonno: questione di materassi, piumoni letto e cuscini

Qualità del sonno

Materassi, piumoni letto e cuscini: sono questi gli ingredienti essenziali della ricetta di un riposo confortevole nel tepore della camera da letto. Come in un’orchestra sinfonica, la qualità di ciascun elemento è essenziale per la riuscita della miglior armonia: se anche uno solo di questi è scordato, la sinfonia risulta sgradevole, se non, addirittura, fastidiosa. È dunque importante non sbagliare l’acquisto dei tessili per l’arredo della stanza da letto, per non rischiare di passare notti insonni vittime del torcicollo, del mal di schiena o di una temperatura non adeguata alle nostre esigenze. Nelle prossime righe vedremo quali sono le caratteristiche principali di quegli elementi che, oltre ai piumoni letto, ci assicurano il riposo perfetto.

Piumoni letto e cuscini

Così come i materassi, i piumoni letto e i guanciali giocano un ruolo fondamentale per il nostro riposo. Come abbiamo già visto, scegliere il piumone per il letto significa, a tutti gli effetti, scegliere un importante fattore per la qualità del nostro sonno. Grazie al connubio tra praticità, resistenza, termoregolazione e leggerezza, i piumoni vera piuma si confermano i miglior alleati per un relax all’insegna del benessere. Realizzato con prodotti anallergici e antibatterici documentati, il piumone dreamin’101 è inoltre ideale per chi soffre di allergie e, grazie al tessuto a trama fitta di cui si compone, si classifica come un esclusivo piumone antiacaro.

Oltre al materasso e al piumone, assume fondamentale importanza anche la scelta del cuscino: è a lui, infatti, che spetta il compito di riempire lo spazio tra testa-collo-spalle e materasso. Così come per quest’ultimo, esistono in commercio molteplici modelli a cui corrispondono altrettante performance. Ciò è dovuto principalmente ai materiali che ne compongono l’imbottitura, che analizzeremo di seguito:

  • Sottoposte a rigorosi trattamenti di sterilizzazione e igienizzazione, i guanciali in piuma sono elastici, traspirabili e termoregolanti. In particolare, il piumino d’oca, spesso unito alle piumette, è protagonista delle imbottiture più prestigiose e performanti in termini di voluminosità, leggerezza e sofficità. Costruito con un sistema a tre camere, ideato per offrire massimi livelli di comodità, il guanciale dreamin’101 è realizzato esclusivamente in piumetta d’oca bianca; tale composizione migliora la portanza del guanciale, assicurando così massima adattabilità al profilo del collo e della testa e, di conseguenza, riducendo i punti di pressione.
  • Diffusi sul mercato sono anche i cuscini in lattice, sia naturale che artificiale. Sebbene facilmente lavabili, non si distinguono per morbidezza. Sono infatti discretamente rigidi e poco inclini alla modellazione. Sono spesso disponibili in svariate dimensioni e favoriscono il circolo d’aria, senza però raggiungere i livelli di traspirazione assicurati da un guanciale vera piuma.
  • Altra tipologia è quella dei cuscini in microfibra, progettati per adattarsi alla naturale curvatura della colonna. Nonostante i cuscini in poliestere e fibre sintetiche siano in generale più economici, tendono a surriscaldarsi con maggior facilità e a non essere particolarmente performanti in fatto di resistenza all’usura del tempo.
  • Così come accade per i materassi, i cuscini Memory Foam “memorizzano” per qualche secondo, attraverso il calore corporeo, la forma del capo e del collo di chi lo utilizza. A ciascun cambiamento di posizione corrisponde una nuova memoria: non è quindi la testa ad adattarsi al guanciale, ma viceversa.

Piumoni letto e guanciali non solo influiscono sulla qualità del nostro riposo, ma caratterizzano anche buona parte dello stile della stanza da letto, divenendo veri e propri oggetti di arredo. Caratterizzati da un design minimale, avanguardistico e raffinato, i prodotti a firma dreamin’101 non si limitano a essere i migliori amici del tuo risposo, ma si spingono oltre: si ergono a simbolo di uno stile di vita in linea con le tendenze estetiche contemporanee, conferendo stile e originalità alla tua quotidianità.

Il materasso: tutto quello che occorre sapere per scegliere quello giusto

Sono numerose le particolarità personali che incidono sulla scelta del materasso ideale. Tra queste, corporatura, statura, percezione delle temperature ed eventuali problemi di natura muscolo-scheletrica sono certamente quelle a cui va prestata maggior attenzione, affinché il materasso che decidiamo di acquistare incontri appieno tutte le nostre peculiarità. È fondamentale, inoltre, che il materasso garantisca la giusta postura per tutta la durata del nostro relax. Mentre dormiamo, infatti, la muscolatura che solitamente controlla la corretta posizione della colonna vertebrale si rilassa, rendendo il nostro corpo completamente adattabile al supporto su cui è adagiato. È a questo punto, allora, che entra in gioco il ruolo primario del materasso: sostenere il corpo, facendoci mantenere, anche da distesi, la curvatura fisiologica della colonna. Così come per i piumini letto, esistono in commercio molteplici tipologie di materasso che si caratterizzano per strutture e benefici differenti:

  • Materassi a molle: poste una accanto all’altra, le molle che compongono questo tipo di materasso sono rivestite di tessuto e devono la propria popolarità alla loro insita capacità di sostenere il corpo dormiente. Oltre a quelli tradizionali, forniti di molle ortopediche e promotori di una buona ventilazione interna, esistono anche supporti a molle indipendenti e insacchettate che rappresentano la tipologia più richiesta sul mercato. Qui, ogni molla è “indipendente” ed è in grado di adattarsi perfettamente alle diverse pressioni esercitate dal corpo, evitando accumuli di pressione solo in alcuni punti.
  • Materassi in lattice: forti delle qualità intrinseche della materia di cui si costituiscono, i materassi in lattice assicurano comfort e sostegno al tempo stesso. A seconda della composizione dello schiumato, i supporti in lattice si dividono in lattice naturale 100% e lattice 100%. Mentre il primo è formato da una lastra realizzata in prevalenza da lattice naturale, il materasso lattice 100% si compone di una lastra schiumata in lattice sintetico e, non essendo soggetto alle variazioni quantitative e qualitative tipiche di un prodotto naturale, risulta più stabile. In generale, comunque, i materassi in lattice sono ideali per chi è alla ricerca di un supporto elastico e resiliente, poiché assecondano in modo armonico i vari gradi di pressione generati dal nostro peso, compensandone ogni variazione.
  • Materassi Memory Foam: sono l’invenzione più innovativa degli ultimi tempi, lo strumento intelligente che ha cambiato il modo di dormire di molte persone. Inventata dagli ingegneri della NASA all’inizio degli anni ’80 per assorbire gli effetti dello stress fisico a cui erano sottoposti gli astronauti in partenza e di ritorno dallo spazio, il Memory Foam è una schiuma poliuretanica altamente tecnologica che reagisce non solo al peso corporeo, ma anche al suo calore. Grazie a una distribuzione uniforme delle pressioni esercitate, sostiene in modo naturale il corpo e ritorna alla sua forma originale nel momento in cui tali pressioni vengono rimosse. Inalterabile nel tempo, i materassi Memory Foam devono il proprio nome alla loro caratteristica principale: “ricordare”, per alcuni secondi, le deformazioni ricevute, creando una nicchia calda e confortevole, alleata ideale di qualsiasi posizione. Chi dorme a pancia in su, per esempio, avrà la possibilità di mantenere una posizione rilassata, riducendo i fastidi muscolari e avvalendosi di un ottimo sostegno alla parte bassa della schiena; per chi dorme su un fianco, invece, il Memory creerà il giusto spazio per spalle e fianchi, in modo da mantenere più dritta possibile la colonna vertebrale, evitando dannose curvature. A tutti, dunque, è assicurato un sano sonno ristoratore, grazie a una posizione naturale che permette di riposare collo, addome e gambe.

Ciascuna delle tipologie di materasso che abbiamo analizzato può presentare diversi livelli di rigidità che li rendono adatti a persone dalla conformazione fisica differente. Per individui di corporazione robusta, per esempio, sono indicati materassi ad alto grado di rigidità, poiché un appoggio eccessivamente morbido potrebbe non fornire alla colonna vertebrale il giusto sostegno. Al contrario, i materassi più soffici, sono considerati ideali per bambini e anziani, oltre che per le persone più leggere. Nella scelta del materasso che più si adatta alle nostre esigenze, è necessario non sottovalutare il materiale di cui è fatta la sua fodera, perché questa rappresenta la parte più vicina al nostro corpo. Chi soffre di allergie, per esempio, dovrà accertarsi che il rivestimento sia costituito da un materiale esclusivamente anallergico. Parimenti, chi è soggetto a facile sudorazione, dovrà assicurarsi che il tessuto sia traspirante e non provochi eccessivo calore, evitando quindi poliestere o altri materiali sintetici.

E adesso: musica maestro!

Una volta accordati, gli strumenti principali sono pronti. Il direttore d’orchestra sei tu: a te la scelta di chi far suonare e di chi posizionare in prima fila per la miglior riuscita del concerto. A te, fuor di metafora, la scelta di quali elementi acquistare per assicurare il massimo livello di benessere al tuo riposo.

Visita il nostro sito per scoprire tutte le caratteristiche dei piumoni letto dreamin’101 e i tessili per l’arredo della camera da letto, che coniugano l’indiscutibile expertise Made in Italy con le ultimissime evoluzioni di settore.

Scopri i nostri piumoni:

[yith_wcwl_add_to_wishlist]
269,00659,00
[yith_wcwl_add_to_wishlist]
269,00659,00
[yith_wcwl_add_to_wishlist]
189,00369,00
[yith_wcwl_add_to_wishlist]
79,00199,00

Scopri i nostri cuscini:

[yith_wcwl_add_to_wishlist]
49,00105,00
[yith_wcwl_add_to_wishlist]
59,00139,00
[yith_wcwl_add_to_wishlist]
69,00169,00