fbpx

Perché acquistare un piumone?

Acquistare un piumone è senza dubbio la scelta migliore se sogni un riposo caldo e confortevole.
I punti di forza di questo tipo di coperta invernale sono molteplici e molto importanti.
Prima di esporli nel dettaglio è utile per rispondere al quesito: perchè scegliere un piumone in piuma d’oca?

Di cosa può essere imbottito un piumone?

Il piumone come si può dedurre, deve il suo nome all’imbottitura in piumino d’oca: un materiale eccezionale in termini di protezione dal freddo.
E’ però importante fare una distinzione tra imbottitura in piumetta o in piumino: entrambe naturali ma con delle non trascurabili differenze di natura tecnica.
Con il termine “piumetta” ci si riferisce a piume d’oca complete di canna alla loro base.
Il piumino è invece il materiale più pregiato: prelevato dal sotto petto dell’oca, è un materiale molto morbido, compatto e di eccezionale leggerezza.
In commercio si stanno diffondendo sempre più anche i piumini sintetici, esteticamente simili ai piumoni naturali ma con un’imbottitura totalmente differente.
Il costo di questi prodotti è sicuramente inferiore, ma dal punto di vista qualitativo la differenza è notevole.
I piumoni naturali, infatti, devono il proprio confort, colore e leggerezza proprio alle imbottiture naturali che lo rendono un prodotto di grande pregio.

I principali vantaggi legati alla scelta di un piumone


Facciamo ora il punto di tutti i principali vantaggi del piumone e le principali ragioni per preferirlo ad altri prodotti, come ad esempio, le trapunte.

  1. Scegli il piumone perchè protegge dal Freddo:
    La prima ragione per preferire un piumone è la sua eccezionale capacità di proteggere dalle temperature rigide.
    La piuma d’oca è in grado di creare un tepore eccellente, garantendoti un comfort ottimale, anche quando il freddo raggiunge picchi molto alti.

2. Scegli il piumone perchè occupa poco spazio:

Contrariamente ad altri tipi di coperte invernali, il piumone in piuma d’oca presenta una struttura molto sottile e leggera. Questa caratteristica ti permetterà un riposo confortevole e ti garantirà gradi vantaggi in termini di spazio!


3. E’ un prodotto leggerissimo:

Un altro vantaggio per cui preferire il piumone è la sua leggerezza.
L’idea che una coperta calda sia molto pesante non è altro che un luogo comune.
Il piumino d’oca è infatti in grado di creare isolamento termico in un modo estremamente efficace, pur avendo un peso davvero esiguo.
Maggiore è la qualità della piuma d’oca impiegata per le imbottiture, minore sarà la quantità di piuma necessaria per imbottire il piumone.
A livello tecnico questo rapporto tra peso e volume dell’imbottitura è chiamato Filling Power.
Un Filling Power alto indica una quantità contenuta di piumino, quindi una maggiore qualità e leggerezza.


4. Scegli il piumone per la sua Morbidezza:

Il rivestimento in cotone, lo rende un prodotto estremamente morbido.
Il cotone è infatti il tessuto più adatto al contatto diretto con la pelle, grazie alle sue caratteristiche traspiranti e anallergiche.
Questo materiale si differenza da tessuti come la lana che, pur proteggendo dal freddo, possono causare allergie e non sempre sono piacevoli al tatto.


5. Scegli Il piumone per il suo potere traspirante:

Le caratteristiche naturali del piumino, unite alle qualità del cotone, permettono di “catturare” l’umidità trasferendola all’esterno. Per questo il piumone è perfetto per il mantenimento di un’igiene ottimale, senza rinunciare al comfort durante il sonno. Il suo potere traspirante, impedirà inoltre la sudorazione durante il sonno.

6. Scegli il piumone perchè è Anallergico:

Molte delle coperte invernali, come le trapunte o le coperte in lana, tendono ad accumulare degli acari.
Quest’aspetto però potrebbe scatenare reazioni allergiche piuttosto forti, ecco perché simili coperte andrebbero sempre evitate.
Se scegli di acquistare un piumone matrimoniale o singolo, invece, potrai evitare queste problematiche. I rivestimenti in cotone naturale sono la soluzione migliore per scongiurare gli accumuli di acari, assicurando un’igiene assoluta.

7. Scegli il piumone perchè Comodamente lavabile:

Prima di compiere la tua scelta desideri sapere come lavare il piumone? Lavare un piumone è estremamente semplice e può essere effettuato anche in lavatrice, senza doversi rivolgere ad una lavanderia. E’ fondamentale, però assicurarsi di effettuare un’asciugatura ottimale del prodotto prima di utilizzarlo.

8. Scegli il piumone perchè Rifare il letto diventa facile:

Un piumone è in grado di garantirti tutto il calore di cui hai bisogno, senza dover aggiungere ulteriori coperte.

Questo aspetto può creare un vantaggio non trascurabile: rifare il letto sarà molto più semplice.
Bastano davvero pochi secondi per posizionare il piumone in maniera impeccabile. La sua grande leggerezza, ti permetterà di rifare il tuo letto in un semplice gesto!

La scelta del piumone

I vantaggi del piumone sono davvero molteplici, per questo il piumone è il miglior prodotto per combatter il freddo invernale.
Sul mercato potresti sicuramente trovare prodotti più economici, ma la qualità e la sicurezza di un piumone in piuma d’oca, lo rendono un prodotto d’eccezione.
Sulla base di quanto visto fino ad ora, dunque, come scegliere un piumone?

1 – Le caratteristiche dell’imbottitura


Alcuni dei consigli più rilevanti li abbiamo già accennati in precedenza. In particolare bisogna ricordare che maggiore è la percentuale di piumino, nell’imbottitura, maggiore sarà la qualità del piumone.
Un parametro molto importante per valutare la qualità delle imbottiture è, come detto, il cosiddetto Filling Power, ovvero il rapporto tra volume e peso dell’imbottitura. Più alto sarà il Filling Power, maggiore sarà la qualità del piumone.

2 – Prestare attenzione alle misure


Nel momento in cui scegli il tuo piumone devi ovviamente badare alle relative misure, per trovare il prodotto perfetto per te.
Dal momento che le dimensioni standard del materasso matrimoniale sono 190×160 cm, i migliori piumoni matrimoniali non dovrebbero avere dimensioni inferiori a 250×220 cm.
I materassi singoli invece hanno delle dimensioni standard di 190×80 cm, di conseguenza delle buone misure per un piumone singolo potrebbero essere all’incirca 250×140 cm.

4 – Scegliere lo stile in base ai propri gusti e al design della stanza


Nella scelta del tuo piumone, ovviamente, anche l’estetica ha la sua rilevanza.
Modelli in tinta unita, mix di colori, fantasie particolari: le opzioni sono davvero tantissime e non hai che l’imbarazzo della scelta.
Ricorda, però, di non “ascoltare” soltanto i tuoi gusti personali: il piumone ideale è infatti quello che sa adattarsi al meglio all’arredo della tua stanza.
Se poi sentirai l’esigenza di cambiare stile, non temere: utilizzando un copripiumino, potrai cambiare stile al tuo piumone ogni volta che vorrai!

Come hai potuto vedere, i motivi per cui abbandonare le tue vecchie trapunte e coperte di lana e passare alla freschezza e leggerezza del piumone sono moltissimi!

Se ancora hai dei dubbi, dai un’occhiata alle testimonianze di chi è passato, dalle sue vecchie coperte, alla morbidezza del piumone in piuma d’oca!

Testimonianze

Anna Rita, 57 anni – Da diverso tempo avevo intenzione cambiare le mie vecchie coperte di lana che io e mio marito usavamo ogni inverno.
Passare al piumone ha completamente cambiato il mio riposo!! Morbido, caldo e traspirante, finalmente dormiamo sereni e senza sudare!! Un acquisto che rifarei senza pensarci.

Riccardo, 36 anni
Quando io e la mia compagna abbiamo comprato casa, eravamo certi ti voler acquistare un piumone matrinomiale.

Non potevamo fare una scelta migliore! Il piumone è caldo e avvolgente, allo stesso tempo, dona al tatto una bellissima sensazione di fresco, donando un confort unico nel suo genere!
Cosa dire della morbidezza: anche da questo punto di vista il piumone è quanto di meglio ci si possa aspettare da una coperta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *