fbpx

Piumone: Perchè il piumone d’oca è il migliore?

Piumone: Perchè il piumone d'oca è il migliore?

Perché il piumone matrimoniale in piuma d’oca è migliore degli altri?

I tre pregi del piumone in piuma d’oca

Sono almeno tre i pregi – e di conseguenza i vantaggi – che fanno del piumone matrimoniale in piuma d’oca la coperta migliore che ci sia sul mercato. Qualitativamente superiore sia alle trapunte in cotone che a quelle imbottite di lana, il piumino in piuma d’oca è caldissimo e longevo al punto tale che, se ben tenuto e preservato durante i mesi di inutilizzo, può durare tutta una vita. 

Un piumone matrimoniale che non ti farà più sentire freddo

Il primo motivo per cui è lecito sostenere che il piumone matrimoniale in piuma d’oca sia la migliore in assoluto è legato al fatto che questa tipologia di coperta si prende cura della tua salute. L’isolamento termico che è in grado di generare è molto superiore e della fibra sintetica. Questo significa che il nostro corpo, avvolto in un piumone in piuma d’oca, manterrà la sua temperatura costante anche nei mesi più freddi evitando un inutile dispendio di energie.

Una trapunta di qualità destinata a durare a lungo nel tempo

Il secondo motivo per cui si dovrebbe preferire un piumone in piuma d’oca è da ricercarsi nella qualità dei suoi fiocchi. Il fatto che sia così voluminoso è sintomatico di una grande qualità e di un eccellente filling power, termine che si riferisce al rapporto tra il peso ed il volume. La vera trapunta in piuma d’oca è molto voluminosa ma leggera, il che sta a significare che è qualitativamente al top e prodotto ad arte. 

Il piumino anallergico a prova di acari e polvere

La terza ragione a sostegno della tesi per cui il piumino in piuma d’oca è il migliore sul mercato farà felici i soggetti con allergie. Anche se non tutti lo sanno, il vero piumone matrimoniale in piuma d’oca è anallergico: la trama che avvolge le piume è così fitta da ostacolare l’entrata degli acari e di altri ospiti indesiderati, ed è per questo che si candida ad essere la coperta ideale per chi soffre di allergia alla polvere.

Come riconoscere una vera trapunta in piuma d’oca

Quanto sinora detto vale solo, naturalmente, per i veri piumoni matrimoniali in piuma d’oca. Ma come si fa ad avere la certezza che la trapunta che abbiamo acquistato soddisfi gli standard? Farà fede, innanzitutto, l’aspetto vero e proprio del piumino che, come detto, dovrà essere sì voluminoso ma anche molto leggero. Nel caso sia pesante, è assai probabile che al suo interno non contenga un’imbottitura composta per la maggior parte da fiocchi di piumino. 

Leggi con cura la composizione della trapunta in piuma d’oca

Al momento di acquistare il tuo nuovo piumone matrimoniale abbi cura, quindi, di analizzare con attenzione l’etichetta e le informazioni relative alla composizione della coperta: un ottimo piumone in piuma d’oca dovrebbe contenere, se non il 100% di piume, il 90% di piumino ed il 10% di piumetta. 

Alla luce di quanto sinora riportato, appare chiaro che l’acquisto di un piumone matrimoniale in piuma d’oca sia un vero e proprio investimento. Se rispetta tutti i crismi è destinata a durare a lungo senza che né il tempo e né l’utilizzo ricorrente possano minimamente scalfire il suo aspetto o la sua qualità. Ed è per questo che è di gran lunga migliore delle classiche coperte di lana o di cotone, che oltre ad essere molto più pesanti sono anche facilmente deteriorabili e non generano poi tutto questo calore. Non è da trascurare, infine, il fatto che il piumone in piuma d’oca sia anallergico, dal momento che dormire in una coperta a prova di acaro e di polvere è il sogno proibito di chiunque abbia costantemente a che fare con starnuti compulsivi e reazioni allergiche. Un motivo in più, dunque, per preferirlo alle trapunte classiche che, seppur più economiche, sono meno resistenti e performanti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *